L'estesa e svariata gamma di alimenti utilizzabili ai fini dell'alimentazione degli animali, se da un lato conduce a un vantaggio di una varia gamma di scelta per la composizione della razione giornaliera, dall'altro complica la vita specie a quegli allevatori

che spesso sono privi delle basi minime di conoscenza per comporre una dieta giornaliera che risponda ai fabbisogni degli animali stessi.

 

Fatta questa premessa passo ad elencare il tipo di alimentazione che viene seguita nel nostro allevamento.

Il gregge viene diviso in:

  • Rimonta (i nuovi nati);
  • Arieti;
  • Pecore Grandi.

 

  • La Rimonta rimane separata dall'intero gregge per tutta la stagione, precisamente da quando nascono gli agnelli al successivo parto dell'anno dopo, viene alimentata con Erba Medica, Mangimi (granaglie varie, e foraggio asciutto senza far mai mancare acqua fresca e pulita).
  • Gli Arieti vengono tenuti da parte e alimentati nei mesi invernali con pascolo verde e fieno. Dopo dicembre vengono rinchiusi nel recinto e alimentati con Mangime Concentrato e Foraggio Secco a volontà, il tutto per essere in forma e pronti alla vendita in tarda primavera.
  • le Pecore Grandi. Per loro l'alimentazione cambia nei vari periodi della stagione. Durante il periodo della gravidanza che può durare dai 142 ai 152 giorni (circa 5 mesi), le nostre pecore sono rinchiuse in uno o/e più recinti, la procedura di alimentazione prevede: Sostanza Secca ( Erba Medica e Foraggio Brado) la razione viene completata con Mangimi Concentrati , Bietola e Acqua Fresca e Pulita.Alla nascita degli agnelli la razione viene incrementata con la variante che di giorno le pecore escono dal recinto per brucare erba verde per 1 e/o 2 ore .Nel periodo di lattazione la sostanza secca Erba Medica e Bietola viene data di mattina e la razione si completa con Mangimi Concentrati ed Erba verde 2 ore la mattina e circa 2 ore la sera . Nel periodo estivo agosto-settembre-Ottobre le pecore vanno in asciutta e consumano fieno brado nei pascoli che non sono stati sfalciati.
torna all'inizio del contenuto